"Sovereign of the seas", il vascello imbattibile

176 93
 

Nel XVII secolo, l’epoca di maggior fioritura della pirateria moderna, i pericoli durante la navigazione in mare non mancavano di certo. 
Ma non per chi si trovava a bordo del più straordinario vascello della storia, vero e proprio prodigio tecnico per quei tempi: il "Sovereign of the seas". 
Fortemente voluto dal re d’inghilterra Carlo I, costato oltre 65mila sterline dell'epoca, è stato la formidabile punta di diamante della Reale Marina Inglese. 
Proverbiale era la sua potenza di fuoco: disposti su tre ponti di batteria, a bordo erano presenti ben 80 cannoni da marina di grosso calibro e 24 colubrine sui ponti di coperta, oltre naturalmente a 780 uomini fra equipaggio, armieri e soldati

De Agostini è orgogliosa di presentare lo spettacolare modello in scala 1:84 del "Sovereign of the seas", riproduzione inedita realizzata in esclusiva dalla celebre Artesania Latina, fedelissima all’originale grazie alla cura di ogni minimo dettaglio.

Lungo più di 110 centimetri, alto più di 90 e largo più di 40, è completo di alberi, pennoni, sartiame, àncore e di armamenti, equipaggiamenti di bordo. In più, le vele sono già tagliate e cucite, tutte le componenti in legno sono state incise con precisione mediante l'utilizzo del laser, mentre accurate fusioni metalliche ne riproducono tutti gli ornamenti.

L’indispensabile guida al montaggio in DVD che correda l’opera, mostra  passo passo in modo semplice e chiaro le operazioni di assemblaggio per realizzare il modello, in più, i fascicoli sono ricchi di approfondimenti su navi e marine del XVII secolo, i capolavori, le tecniche e i segreti, con splendide illustrazioni a corredo. 

I nemici lo avevano soprannominato il Diavolo d’Oro, indicando allo stesso tempo paura ed ammirazione per la più straordinaria nave da battaglia della Marina inglese. Da non perdere!

 
 

Articoli correlati

Sovereign of the seas scala 1:84

Era la nave da guerra più potente mai concepita e tra le più costose della sua epoca.De Ag...

Storia della riproduzione in miniatura

Intervista al Prof. Luca Lo Basso, Docente di Storia navale dell'Università di Genova [1/2...

Storia del vascello del XVII secolo

Intervista a Luca Lo Basso, Docente di Storia navale dell'Università di Genova [2/2]
tower-obj_MA1-449
 

Commenti

 
alerist Avatar
alerist , 20 mar 2012 20:50
Salve volevo sapere se nellopera ci sono compresi anche i colori o sapere dove devo informarmi per i numeri dei colori
 
Alken Avatar
Alken DeAgostini, 18 mar 2012 13:44
Ciao Froppolo93, ti consiglio di contattare il servizio clienti per una verifica da qui http://www.deagostini.it/contatti
 
froppolo93 Avatar
froppolo93 , 17 mar 2012 16:21
Dopo 2 mesi e mezzo devo ancora ricevere l'ombra di un pacco. Alcuni riferiscono di aver ricevuto il primo fascicolo (manco il pacco quindi) e che il pacco arriverà dopo, ma io devo ancora ricevere pure il primo fascicolo...che si fa? Bisogna aspettare molto?
 
Alken Avatar
Alken DeAgostini, 08 mar 2012 10:48
Ciao fruit59, per chiarimenti sul montaggio o per qualsiasi altra informazione relativa al veliero ti consiglio di utilizzare il forum dedicato raggiungibile a questo indirizzo: http://bit.ly/whdKR3 . Grazie
 
fruit59 Avatar
fruit59 , 08 mar 2012 05:37
inoltre ho notato che mancano i pezzi n.25 x completare il fronte n.2 e che non leggo nei piani dell'opera.
 
Commenta
Top
 

Accedi o registrati per inserire un commento

CMS: Ariadne Content Manager